Campania: Piani di protezione civile, terminata prima fase di valutazione. Cosenza: “Ok per 454 comuni”

“Sono 454 su 532 i Comuni che hanno superato la prima fase del bando della Regione Campania per il finanziamento dei piani di protezione civile. La Commissione, infatti, li ha dichiarati pienamente ricevibili. Per gli altri, invece, sono stati richiesti chiarimenti e integrazioni che potranno essere forniti entro il 9 giugno prossimo.” Lo rende noto l’assessore alla Protezione civile Edoardo Cosenza, alla luce della pubblicazione degli elenchi dei Comuni direttamente ammessi alla seconda fase dell’istruttoria (la valutazione di merito) sul sito Internet del Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale, all’indirizzo www.porfesr.regione.campania.it.
“Dei 454 Comuni che hanno presentato la domanda, ben 89 hanno richiesto i finanziamenti in forma associata, come prevedeva il bando stesso al fine di predisporre piani di protezione civile omogenei per territori accomunati dagli stessi rischi naturali. Le Unioni dei Comuni composte da almeno 4 enti hanno potuto chiedere un finanziamento maggiorato del 10% rispetto a quello che avrebbero potuto ottenere singolarmente; i Comuni aderenti ad uno stesso Centro operativo misto che hanno presentato l’istanza in forma unica, hanno potuto accedere alla misura che incrementa le risorse stesse del 20%. Sono 18, invece, i Comuni che non hanno ritenuto di chiedere i finanziamenti per i piani di protezione civile o di cui non è pervenuta domanda. Grazie a questo bando pubblico, alle risorse investite e alla sensibilità mostrata dalle amministrazioni locali, i cittadini della regione potranno presto avere un “codice” di istruzioni semplici e chiare da seguire per ogni tipologia di fenomeno naturale al quale il territorio è esposto. “Auspico, conclude l’Assessore Regionale, ora che i Comuni ai quali sono state richieste integrazioni provvedano nei tempi previsti al fine di non perdere i finanziamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#