Polla (SA): Rocco Giuliano su ospedale “vogliamo chiarezza e nuovi medici, situazione insostenibile”

LEGGI IL TESTO INTEGRALE DELLA LETTERA (clicca qui Sanità nel Vallo di Diano) “La sanità nel Vallo di Diano necessità risposte e soprattutto nuove risorse, non possimo continuare in uno stato di incertezza, nonostante l’ottimo lavoro di Tortora e la virtuosità della politica sanitaria messa in pratica da Caldoro e da Squillante. All’Ospedale Luigi Curto, saldo più che negativo tra posti letto e personale medico, chiediamo maggiore sicurezza dai vertici della sanità”- in sostanza è questo l’appello di Rocco Giuliano, sindaco di Polla e consigliere provinciale salernitano in soccorso dell’ospedale “Luigi Curto”. Dopo la visita di Caldoro e la conferenza stampa di questa mattina di Antonio Squillante nella sede dell’ASL, Giuliano torna prepotentemente sulle condizioni di “salute” del P.O. pollese. Nella lettera indirizzata tra gli altri anche a Stefano Caldoro si richiede un urgente incontro in Regione per programmare e dare nuove energie ad un ospedale che rispetto al resto del salernitano risulta fortemente penalizzato.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#