Capaccio (SA): due ragazzi hanno rischiato di annegare. Salvati dalla Capitaneria di Porto

Due giovani, un ragazzo e una ragazza hanno rischiato di annegare nelle acque antistanti il litorale di Paestum. I due si erano avventurati al largo nonostante le proibitive condizioni meteo marine e nonostante il titolare dello stabilimento balneare avesse innalzato la bandiera rossa proprio ad indicare il pericolo per la balneazione. Dopo avere raggiunto il largo, a causa del fortissimo vento e dei forti marosi, i bagnanti non sono più riusciti a ritornare sulla spiaggia e, presi dal panico, hanno cominciato ad urlare chiedendo soccorso. Un sottufficiale della Guardia Costiera è subito intervenuto insieme ad un bagnino di un noto stabilimento balneare di Capaccio, salvando i due giovani bagnanti in difficoltà.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#