Governo: Valiante (PD): apprezzamento per introduzione norma su abbruciamento residui vegetali.

Riceviamo e Pubblichiamo nota dell’On. Simone Valiante (PD)

Esprimo vivo apprezzamento per quanto introdotto dal governo nel DL 91/2014 all’articolo 14 comma 8 in materia di abbruciamento dei residui vegetali, norma che consente la combustione in piccoli cumuli ed in quantita’ giornaliere non superiore a tre metri cubi per ettaro nelle aree, periodi ed orari individuati con apposita ordinanza dei Comuni, salvo che nei periodi di massimo rischio per gli incendi boschivi dove la combustione e’ sempre vietata’. Con questa norma finalmente vengono recepite le istanze di tutte le organizzazioni sindacali di riferimento e in particolare di tanti agricoltori nel settore castanicolo e corilicolo, che da tempo auspicavano  l’introduzione di una norma che facesse chiarezza sulla materia. Sono tantissime infatti le istanze che ho ricevuto da  Sindaci e organizzazioni produttive che chiedevano un intervento legislativo chiaro, problematica che oggi con il lodevole intervento del governo sembra essere risolta.. Una misura che agevola e semplifica il lavoro dei piccoli agricoltori, e che avra’ ricadute positive anche nella attivita’ della cura e manutenzione del territorio. Ora auspico che gli uffici regionali competenti assicurino adeguato supporto ai sindaci per la predisposizione delle ordinanze in conformità a quanto disposto dalle nuove norme in modo da rendere operativo l’intervento”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#