Teggiano (SA): provoca incidente con pattuglia Carabinieri e scappa. Deferito un 33enne

Nella notte i militari della Compagnia di Sala Consilina hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lagonegro un cittadino rumeno, di 33 anni, per il reato di fuga in seguito ad un sinistro stradale e guida in stato di ebbrezza L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, lungo un’arteria provinciale, a causa delle pessime condizioni psicofisiche, ha urtato contro l’autovettura dei Carabinieri della locale Stazione. Dopo l’impatto che ha causato la rottura dello specchietto retrovisore e il danneggiamento del lato sinistro della carrozzeria, l’uomo si è dato alla fuga. Poco dopo i militari sono riusciti a bloccarlo ed hanno inoltre accertato che l’uomo risultava avere un tasso alcolemico al di sopra della norma, era, sprovvisto della patente di guida e viaggiava a bordo di un’autovettura priva di copertura assicurativa, che è stata successivamente posta sotto sequestro. Alcune ferite per i militari coinvolti nel sinistro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#