Salerno: la Finanza sequestra oltre 1200 “gratta e vinci” e 5.350 euro in contanti. Denunciati 2 responsabili.

La Guardia di Finanza ha denunciato due uomini, i quali sono stati trovati in possesso di oltre 20 confezioni integre di biglietti della lotteria istantanea del tipo “gratta e vinci”, per un totale di 1.070 biglietti unitari, nonché di 37 biglietti già grattati e vincenti.  Tutti i tagliandi presentavano i loghi “Gratta e Vinci”, “Lotterie Nazionali” e “Agenzia delle Dogane e dei Monopoli”.   I Finanzieri  hanno rinvenuto e  sequestrato 5 mila 350 euro in contanti occultati nel vano portaoggetti della vettura e altri 115 tagliandi “Gratta e vinci” con la patina protettiva abrasa  a casa di uno dei due. I responsabili sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria di Salerno per i reati di ricettazione e illecita distribuzione dei “gratta e vinci” che per legge è riservata ad un’unica società concessionaria dello Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#