Oppido Mamertina: il parroco invita i fedeli ad aggredire giornalista. Mons. Angelo Spinillo “Istigazione non cristiana e non civile”

Dopo le polemiche scoppiate  ad Oppido Mamertina in provincia di Reggio Calabria a causa della sosta della statua della Madonna sotto l’abitazione di Peppe Mazzagatti, condannato all’ergastolo,  arriva una dura condanna per quanto accaduto proprio da Mons. Spinillo il quale inoltre definisce “Istigazione non cristiana e non civile”  il comportamento di don Benedetto Rustico, parroco di Oppido Mamertina che dal pulpito durante la Messa vespertina della domenica nella Chiesa della Madonna delle Grazie, ha invitato i fedeli “a prendere a schiaffi il giornalista del Fatto Quotidiano” lì presente con una telecamera. Una chiara posizione quella di Mons Spinillo, vicepresidente della Conferenza episcopale italiana, dopo la scomunica dei mafiosi  di  Papa Francesco che aveva richiesto di combattere la ‘ndrangheta perché adora i soldi e disprezza il bene”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#