Consilium Senatoris: venerdì si parlerà di “Patrimonio Edilizio Esistente”

Nuova giornata di studio organizzata dal Consilium Senatoris, presieduto dall’Avv. Senatore. La giornata di studio che si terrà venerdì 18 luglio, alle ore 15:00 presso l’Aula Formazione della Banca Monte Pruno avrà come tema centrale il “Patrimonio Edilizio Esistente”, Piano Casa Campania e Decereto Sviluppo. “Approfittando della proroga di due anni, ha spiegato l’Avvocato Nicola Senatore,  che la Regione Campania ha riconosciuto alla legge sul Piano Casa , 19/2009, abbiamo pensato di approfondire l’argomento con autorevoli relatori. Saranno presenti il Diego Sabatino, Magistrato del Consiglio di Stato che sta approfondendo la materia sotto il profilo  Costitutizionale. Si parlerà anche del decerto Sviluppo ed il prof. Francesco  Armenante dedicarà la sua riflessione sui titoli abilitativi all’indomani del decreto sviluppo. L’ing. Michele Napoli, resp. Dell’Utc del Comune di Sant’Arsenio,  approfondirà gli argomenti sotto il profilo ingegneristico”. Prosegue, inoltre,  la collaborazione del Consilium Senatoris con l’ Ordine degli Avvocati, degli Ingegneri e degli Avvocati, infatti,  saranno riconosciuti  crediti formativi ai professionisti che  parteciperanno alla giornata di studio. Tra i relatori l’Ing. Michele Napoli, responsabile dell’UTC del Comune di Sant’Arsenio, il quale nel suo intervento si soffermerà su due novità legislative: il Piano Casa Campania ed il decreto Sviluppo, “provvedimenti, ha spiegato l’Ing. Napoli, che si rivolgono al patrimonio edilizio esistente, poichè la normativa nazionale, sta andando verso la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente piuttosto che concedere la possibilità di nuove edificazioni e quindi di un consumo di suolo che in Italia ha raggiunto livelli allarmanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#