Trasporto e diversamente abili: Gonnelli “necessarie azioni concrete”

Trasporto ed eliminazione delle barriere architettoniche. Ritorna a denunciare ai nostri microfoni la scarsa sensibilità nell’assicurare una vita dignitosa e la possibilità di viaggiare ai diversamente abili, Gennaro Gonnelli , Referente dell’Associazione Civicratici Pollesi.  “E’ necessario, continua Gonnelli,  attivarsi  affinche’ le aziende di trasporto locali siano messe in condizione di avere mezzi di trasporto attrezzati con contributi mirati e concreti, ad esempio da parte della Regione Campania. Un plauso, termina gennaro Gonnelli, va alle Autolinee Curcio di Polla,  che con sacrificio hanno dato la possibilità ai cittadini del territorio di viaggiari sicuri con l’introduzione nel proprio parco mezzi di numerosi autobus “Cardioprotetti” ossia con a bordo un defibrillatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#