Capaccio (SA): tragedia nel mare, muore una bambina di 12 anni in balia delle onde

Tragedia nel mare a Capaccio – Paestum poco dopo le 12 di questa mattina. Una ragazzina di 12 anni ha perso la vita nelle acque agitate del litorale campano. Dai primi riscontri sembrerebbe che la bambina era in compagnia del padre in mare, quando una forte corrente di risacca li ha trascinati entrambi a largo. Alle grida del padre i bagnanti presenti sulla spiaggia hanno immediatamente chiamato i soccorsi. I tre bagnini gettatisi in mare sono riusciti a trascinare a riva solo l’uomo. Nulla hanno potuto per la bambina, in balia del mare mosso a largo, che di li a poco ha perso la vita sotto gli occhi strazianti dei familiari e dei numerosi bagnanti. Inutili i tentativi di rianimzione da parte del 118.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#