Giffoni Valle Piana (SA): ladro entra in casa incappucciato e ferisce il proprietario

Un ladro solitario incappucciato entra in una casa di Giffoni Valle Piana alle due di notte con la torcia in mano per rubare. Il malvivente, però, inciampa, facendo rumore e svegliando il proprietario dell’immobile. L’uomo, 65 anni, si ritrova di fronte il malvivente con il viso coperto. Senza pensarci e con grande coraggio si avventa contro di lui, gli strappa il cappuccio, gli morde l’orecchio, gli punta il dito nell’occhio e gli sferra un calcio dritto ai testicoli. La violenta colluttazione tra i due sveglia i vicini. Il giovane, probabilmente non italiano, riesce a colpire con la sua torcia l’occhio dell’uomo più anziano, che resta a terra sanguinante. Poi la fuga veloce. Arrivano i carabinieri e un’ambulanza che trasporta al pronto soccorso dell’ospedale il pensionato per le necessarie medicazioni.

Fonte: Il Mattino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#