Castellabate (SA): sequestri ai venditori ambulanti abusivi sulle spiagge

Nell’ambito di operazioni di controllo da parte della polizia municipale sulle spiagge del noto comune salernitano, gli agenti hanno perlustrato tutto il litorale ed effettuato sanzioni e sequestri nei confronti di diversi venditori ambulanti abusivi.

In particolare, sono stati sequestrati diverse tipologie di articoli tra ombrelloni, teli da mare, costumi e giocattoli, sulle spiagge tra San Marco e Santa Maria, a tre persone che le vendevano su aree pubbliche in forma itinerante, pur essendo sprovvisti di autorizzazione amministrativa

Nei loro confronti, ma anche nei confronti di altri commercianti con licenza, sono stati elevati verbali da 200 euro a testa per vendita in luoghi non consentiti, in violazione dell’ordinanza sindacale che regolamenta la materia. Ad essere multata per 154 euro è stato, inoltre, una persona che effettuava pubblicità sonora in una zona dove vige il divieto.

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni per evitare episodi di concorrenza sleale da parte di chi si improvvisa venditore o viola le regole rispetto alle attività commerciali regolarmente autorizzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#