Monte San Giacomo (SA): terminata la rassegna estiva del progetto “Dallo spettacolo teatrale allo spettacolo naturale”. Soddisfazione del sindaco Accetta

Si è conclusa domenica a Monte San Giacomo la rassegna estiva degli eventi del progetto integrato “Dallo spettacolo teatrale allo spettacolo naturale”, eseguiti dal comune di Monte San Giacomo grazie ai finanziamenti ottenuti dalla Misura 313 del PSR Campania 2007-2013. Il sindaco Raffaele Accetta ha espresso soddisfazione per aver raggiunto l’obiettivo: investire le risorse economiche nel territorio e coinvolgere le associazioni locali per garantirne la meritevole valorizzazione del lavoro che da sempre operano in tanti settori.

È stata una giornata intensa di attività dal mattino fino a notte fonda: il Monte Cervati nelle ore diurne e il centro del paese in quelle notturne.

La località Vallicelli, a circa 1200 metri di quota, si è animata di escursioni supportate dalla competenza di un naturalista e di un gruppo di speleologi che hanno trasmesso ai presenti l’alto valore naturale, geologico e archeologico di questi siti e la contemporanea fragilità ambientale. La piccola vallata circondata dai boschi e dalle vette rocciose si è rivelata il contesto ideale per ospitare i laboratori didattici di archeologia sperimentale rivolti ai bambini (che hanno riscontrato grosso interesse anche tra gli adulti) e gli spettacoli di falconeria.

Una serie di esibizioni di musica, danza, poesia e teatro curata dall’associazione “Amici del teatro” di Monte San Giacomo ha, infine, animato la notte grazie all’impegno e al coinvolgimento di tante risorse umane che hanno mostrato le proprie capacità nell’affrontare un lavoro lungo e articolato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#