Salerno: si appropria di una villa e la trasforma in B&B

Un uomo, originario di Giffoni, appropriandosi della villa dell’ex ispettrice del Ministero dell’Istruzione, e docente in pensione , credeva di aver concluso l’affare della sua vita. L’uomo, conosciuto tramite un maestro giapponese presso il quale la donna si recava per partecipare ad un corso di Arti Marziali, ha deciso di trasformare la villa del 1915 in B&B. Le indagini, portate avanti dal pm Katia Cardillo e dal gip Dolores Zarone, si sono concluse con l’arresto dello pseudo proprietario.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *