Capaccio, boato in stazione. Malviventi fanno esplodere la biglietteria automatica

Un boato fortissimo, tanto da scuotere le abitazioni. E’ quello che si è udito quando mercoledì sera nella stazione di Capaccio Roccadaspide è stata fatta saltare in aria la biglietteria automatica. Alcuni malviventi con l’esplosione provocata da una bomba carta volevano rubare il denaro inserito nello strumento automatico con il quale si acquistano i biglietti. Il tentativo di furto però non è andato a buon fine. I ladri, infatti, si sono dati alla fuga a mani vuote.   Sul posto sono arrivati i Carabinieri per i rilievi del caso ed risalire ai responsabili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#