Pertosa si rifà il look: via al piano colore. Assunti undici operai del posto

domenico barba“Dopo incessanti adempimenti burocratici, che hanno occupato prima i mesi poi gli anni, dopo un grande lavoro di squadra che ha visto coinvolta tutta l’amministrazione, finalmente il centro storico del nostro paese inizierà a cambiare volto con il rifacimento delle facciate delle abitazioni che vi insistono, mettendo in atto il ‘piano colore’ e cancellando gli sfregi, ancora vivi, del sisma dell’80”. Con queste parole il vice sindaco di Pertosa, Domenico Barba, annuncia il nuovo progetto del Comune delle Grotte. Un progetto che nasce con l’obiettivo di creare un albergo diffuso e favorire ancora di più il turismo. Inoltre un progetto che ha previsto un bando “autoctono”. Nel bando, infatti, l’impresa che assumeva personale del posto avrebbe guadagnato più punti. In qeusto modo sono undici gli operai di Pertosa (tra questi anche cinquantenni disoccupati) che sono al lavoro per l’applicazione del piano colore e rispondere al progetto di un nuovo assetto paesaggistico per tutto il centro storico. “Grazie a questo progetto – continua Barba – non graviamo su privati. Il nostro sogno è quello di far nascere con adeguate ristrutturazioni diverse attività alberghiere
‘a misura d’uomo’”. Si tratta di circa un milione di euro di finanziamento e i lavori sono già avviati sotto l’occhio vigile del sindaco Michele Caggiano. “Sin dal nostro insediamento – conclude Barba – abbiamo lavorato su questo progetto. L’obiettivo è l’ospitalità diffusa, combattere e riempire le case vuote, di gente, e di turismo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *