Due ambulanze distrutte da un rogo a Roccadaspide

Due ambulanze che erano state parcheggiate nelle vicinanze dell’ospedale di Roccadaspide, sono state distrutte da un rogo sviluppatosi durante la notte. L’allarme è scattato intorno alle quattro, quando alcuni infermieri hanno notato le fiamme che avevano avviluppato i mezzi di soccorso ed hanno dunque sollecitato l’intervento dei vigili del fuoco. I caschi rossi hanno dovuto lavorare per circa tre ore prima di domare l’incendio: le ambulanze sono comunque andate distrutte. Sul posto sono giunti anche i carabinieri che stanno indagando per capire se il rogo possa essere di matrice dolosa: ad insospettire i militari il fatto che nelle vicinanze dei due automezzi non c’era nulla di infiammabile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *