Trasferimento del Distretto, Cavallone attacca Squillante: “Condizioni inaccettabili”

E’ dura la posizione del sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, in merito al trasferimento del Distretto sanitario a Sant’Arsenio. Il primo cittadino ripercorre quanto accaduto dal suo insediamento al momento dell’accordo saltato con l’Asl. E sono dure le parole di Cavallone contro Squillante in merito alle condizioni poste dal direttore generale.

Guarda tutte le interviste:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#