Il Natale a San Marco continua: in arrivo una domenica di cultura e divertimento

 Entra nel clou il tradizionale appuntamento organizzato dal gruppo famiglie ACLI Camminare Insieme di Teggiano. Domenica 21 Dicembre è in programma una domenica intensa di eventi, dedicata alla cultura e al divertimento, a partire dalla mattina.

Dalle 9,30, apriranno i laboratori dei mercatini di Natale, che hanno accompagnato queste domeniche di dicembre nella frazione di San Marco, per l’occasione integrati nel mercato domenicale itinerante. Per stupire ed entusiasmare i più piccoli, invece, Piazza San Marco si trasformerà non solo per accogliere la cassetta dove imbucare la propria letterina per Babbo Natale, ma anche per permettere ai bambini di salire sulla mitica slitta di Babbo Natale e dei suoi elfi, in attesa di partire per la lunga notte della consegna dei regali.

Intenso sarà anche  il programma del pomeriggio, che affiancherà al momento ludico anche un momento di comunità con l’intitolazione della Casa Parrocchiale a San Giovanni Paolo II. Prevista anche la deposizione di un effigie del Papa Polacco, donata dal locale liceo artistico nello scorso ottobre e benedetta Papa Francesco nell’udienza di mercoledì scorso durante la quale il Sommo Pontefice ha svolto la sua catechesi proprio sul tema del sinodo della famiglia.

 

E domenica a San Marco a parlare di famiglia arriveranno vaticanisti di chiara fama, a conferma che ormai il legame tra questa parte del Vallo ed i giornalisti che raccontano il vissuto vaticano è sempre più forte. D’altronde per il pontefice argentino “l’importante è iniziare dei processi, aprire delle strade anche se non è possibile definire quale sarà il traguardo”: sono parole di Ignazio Ingrao, vaticanista di Panorama, che appaiono nell’introduzione del suo libro Amore e sesso ai tempi di Papa Francesco. Le coppie, la famiglia, la Chiesa (Piemme, 2014), che verrà presentato per l’occasione. Il libro presenta un’approfondita analisi del cammino nella Chiesa sui temi della famiglia, dalla comunione per i divorziati risposati ai temi della sessualità, prima e durante l’ultimo Sinodo. A discuterne, oltre l’autore, ci sarà il vaticanista del Fatto Quotidiano.it Francesco Antonio Grana, e S.E. Mons Antonio De Luca. I saluti saranno affidati al Sindaco Rocco Cimino. A moderare l’incontro, che gode del patrocinio dell’Associazione Giornalisti Vallo di Diano, Antonio Sica. “Il futuro di questo pontificato – dice Ingrao- non verrà giudicato per aver accorpato due o tre dicasteri, ma su cosa avrà prodotto sul tema della famiglia”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *