Monte San Giacomo, riaperta al traffico la SP 72 dopo 2 mesi

E’ tornata percorribile al traffico la Strada Provinciale 72, che da Silla conduce a Monte San Giacomo. A dare per primo la notizia, attesissima dalla comunità del piccolo comune valdianese, il Comitato Cittadino Spontaneo “Monte San Giacomo Libero”.  L’arteria era stata chiusa dopo un provvedimento della Provincia di Salerno emanato lo scorso 15 di ottobre, motivato dal pericolo di una possibile caduta massi, in un tratto rientrante nel territorio del Comune di Sassano. Numerose erano state le proteste da parte dei cittadini di Monte San Giacomo e dello stesso primo cittadino Raffaele Accetta per la chiusura della strada, che ha costretto per 2 mesi gli automobilisti a percorrere un percorso alternativo di certo non agevole, passando per il Comune di Sassano. Il Comune di Sassano aveva richiesto l’intervento della Comunità Montana Vallo di Diano per effettuare i lavori di messa in sicurezza, e nei giorni scorsi gli operai forestali sono stati impegnati nella messa in sicurezza e di bonifica dell’arteria. Di qui la decisione di oggi della Provincia di Salerno di riaprire la strada al traffico, proprio in prossimità delle vacanze natalizie. Ovviamente con la raccomandazione di percorrere l’arteria con la massima prudenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *