Presepe vivente multietnico a Postiglione, un bimbo indiano è Gesù Bambino

 

 

IMG_3935 IMG_3940

 

 

E’ Natale multietnico a Postiglione quello di quest’anno, ed a dimostrarlo il ruolo di Gesù bambino nel tradizionale presepe vivente, che è stato affidato al piccolo Lorenzo Singh, di origini indiane. Come da tradizione scolastica locale il ruolo del bambinello tocca infatti all’ultimo nato in paese, e quest’anno è stato il turno di Lorenzo, figlio di indiani emigrati a Postiglione.

received_10203389347434117.jpeg received_10203389345914079

 

La Scuola Primaria dell’Infanzia e Secondaria di Primo grado di Postiglione, in collaborazione con il Comune, la Parrocchia di San Giorgio e San Nicola, le Associazioni ed i cittadini, ha riproposto con successo l’edizione 2014 del presepe , dall’emblematico titolo “Insieme verso la Grotta di Betlemme”.

IMG_3960 IMG_3962

L’evento ha visto un nutritissimo ed affiatato gruppo di figuranti, molti dei quali giovanissimi, partecipare alla rievocazione storica. Folto anche il pubblico che non ha voluto mancare al tradizionale appuntamento con il Presepe Vivente, ripercorrendo il viaggio che conduce alla Grotta per incontrare quel Bambino che ha cambiato la vita di tutti gli uomini.

IMG_3971 IMG_3981

Un momento insomma di grande partecipazione, spiritualità e riflessione di tutta la comunità di Postiglione, coniugato con i valori della solidarietà, dell’integrazione e dell’accoglienza. Grande la soddisfazione finale per il sacerdote Don Martino De Pasquale, per il dirigente scolastico dell’ Istituto Comprensivo San Domenico Savio Felice Monaco, per i docenti e soprattutto per i bambini, che meravigliosamente hanno accolto il bambinello.
Lia D’Angelo

IMG_3983 presepe vivente postiglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *