Distretto Sanitario 72, faccia a faccia Squillante-Annunziata: trasferimento sospeso

Ultimi eclatanti aggiornamenti sulla storia infinita del Distretto Sanitario 72: il trasferimento da Sala Consilina a Sant’Arsenio è sospeso almeno fino al prossimo 14 Gennaio. E’ quanto trapela dopo il “faccia a faccia” svoltosi questa mattina a Salerno, presso la sede dell’ASL, tra il direttore generale Antonio Squillante e il Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’Azienda Sanitaria Salernitana Sergio Annnunziata. A confermarlo lo stesso Annunziata, da noi raggiunto telefonicamente. “E’ stato un incontro specificamente incentrato sulla vicenda del Distretto Sanitario 72 –spiega Annunziata-  e che è servito a chiarire le varie posizioni, e cioè quella del territorio valdianese, che per lo più appoggia il mantenimento della sede del Distretto a Sala Consilina, e quella dell’ASL di Salerno, che come sappiamo ha annunciato il trasferimento dello stesso a Sant’Arsenio per motivi legati a problematiche tecniche ed economiche”. Nel corso dell’incontro sono state fatte ulteriori riflessioni sulla vicenda, che hanno portato ad un nuovo “stand by” per il trasferimento del Distretto. “Non si muoverà nulla –conferma Sergio Annunziata- almeno fino al prossimo 14 Gennaio”. Al momento sono dunque queste le ultime novità, con il Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ASL di Salerno Annunziata che annuncia nelle prossime ore una intervista ai nostri microfoni “a tutto campo e chiarificatrice” su tutti aspetti della vicenda Distretto Sanitario 72.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. caligola ha detto:

    Sergio Annunziata= Masaniello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#