Petizione M5S spinge Caldoro a presentare ricorso Costituzionale contro lo Sblocca Italia

Dopo due mesi di battaglie dei gruppi del Vallo di Diano/Tanagro/Piana del Sele, dell’Irpinia e del Sannio ed a seguito della Petizione Regionale M5S #NonSporchiamocileMani, Stefano Caldoro ha presentato ricorso Costituzionale contro lo SbloccaItalia. Il Movimento Cinque Stelle, attraverso lo Staff Legislativo della Camera dei Deputati, ha contattato il responsabile dell’Ufficio Speciale Avvocatura Regionale, il quale ha confermato la presentazione del ricorso in Corte Costituzionale.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *