Rapina al portavalori a Pagani, un arresto. Le immagini mentre un rapinatore spara tra la gente

I carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato un pregiudicato di 51 anni di Pagani, Enrico Laierno, per la tentata rapina a un furgone portavalori avvenuta il 28 novembre 2014 nel centro abitato di Pagani, nel Salernitano, nella quale rimasero ferite tre persone. Le indagini sono state condotte dall’Arma di Nocera Inferiore in collaborazione con il Nucleo Investigativo di Salerno. I Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Salerno, su richiesta della locale Procura – DDA, nei confronti del 51enne, pregiudicato di Pagani, ritenuto responsabile della tentata rapina a un furgone portavalori, avvenuta il 28 novembre 2014 nel centro abitato di quel Comune, nella quale sono rimaste ferite tre persone.  Durante la conferenza stampa i militari hanno mostrato anche le immagini del sistema di video sorveglianza durante l’assalto. Ora il cerchio attorno agli altri banditi si sta chiudendo.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *