Sgominata banda di scippatori a Battipaglia. Finisce l’incubo delle pensionate

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia, hanno arrestato due banditi questa notte. Sono due scippatori seriali. I militari – secondo quanto emerso – intimano l’alt a due ragazzi che, senza casco, viaggiano su una moto ma non si fermano e fuggono nera. Scatta l’inseguimenti e i due, identificati in due giovani incensurati di Battipaglia vengono bloccati dopo poco. Il perché della fuga si copre in caserma. La moto sulla quale viaggiavano risultava rubata a Salerno. Partono le perquisizioni domiciliari. Nel garage di uno dei due ragazzi salta fuori un’altra moto rubata sempre a Salerno. Spuntano anche cinque pistole giocattolo prive di tappo rosso nell’altra abitazioni. Il collegamento coi furti compiuti nell’ultimo mese a Battipaglia è immediato, due giovani a bordo di moto nere. Per due scatta il fermo con l’accusa di ricettazione e condotti nel carcere di Salerno. Gli accertamenti sono ancora in corso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *