Padula e Palermo unite da “Arte e Legalità” nel nome di Joe Petrosino. Le interviste

Giornata dedicata al binomio Arte e Legalità sabato scorso a Padula, con un doppio appuntamento che ha rinsaldato ancora una volta il legame delle città di Padula e di Palermo nel nome di Joe Petrosino, l’indimenticato poliziotto Italo Americano nato a Padula il 30 Agosto 1860 e ucciso a Palermo il 12 Marzo 1909. Prima, presso l’ufficio turistico di Padula, l’inaugurazione della Statua di Joe Petrosino e del Dipinto della ”Madonna della Legalità”, opera dei giovani artisti palermitani  Gabriele Venanzio e Federica Saletta, donati al Comune di Padula e all’Associazione Internazionale Joe Petrosino dal compianto Marchese Roberto Trapani della Petina, presidente dell’Istituto Superiore per la Difesa delle Tradizioni. Poi, presso l’aula consiliare in Piazza Umberto I, il convegno che ha visto la presentazione del libro ”L’omicidio di Joe Petrosino, misteri e rivelazioni” di Anna Maria Corradini.

Guarda le interviste realizzate.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#