Ecoballe a Polla, il sindaco Giuliano: “Mai contattati, e se accadesse pronti ad opporci in ogni sede”

 

“Non potrà mai accadere che le ecoballe di Eboli arrivino a Polla”. L’ipotesi del trasferimento provvisorio da sito di coda di Volpe di 7 tonnellate di ecoballe nell’area industriale di Pola, per la loro lavorazione ed in attesa del loro smaltimento, circolata come possibilità per provare ad arginare l’emergenza rifiuti in atto in provincia di Salerno, è considerata dal Sindaco di Polla Rocco Giuliano priva di fondamento. Da noi interpellato telefonicamente sulla vicenda, il primo cittadino rassicura la popolazione: “Non siamo mai stati contattati né messi al corrente –sottolinea Giuliano- di richieste per il trasferimento provvisorio delle Ecoballe di Eboli nel nostro territorio. Inoltre –continua Giuliano- anche se fossimo contattati in futuro, posso assicurare che saremo pronti a prendere tutti i provvedimenti necessari perché questa sciagurata ipotesi non possa mai realizzarsi.  Infine –conclude Giuliano- nemmeno le aziende del settore rifiuti che operano nell’area industriale di Polla sono state mai contattate a  riguardo”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#