Rubata la stata della Madonna Addolorata a Baronissi. Un furto simile a quello di Polla

Gesto sacrilego  perpetrato ai danni della Chiesa di Sava di Baronissi: è stata rubata la statua della Madonna Addolorata risalente al ‘600. “Un atto inquietante e blasfemo che provoca in tutti noi sdegno e rammarico -ha commentato il sindaco di Baronissi, Gianfranco Valiante. Un’offesa enorme per i fedeli e per tutta la comunità di Sava e di Baronissi che all’Addolorata sono stretti da un legame antico ed inscindibile” “Nell’esprimere la solidarietà all’Arcivescovo Moretti ed al parroco Padre Enrico auspico che gli autori del grave atto delinquenziale siano presto assicurati alla giustizia e comunque che possano ravvedersi e restituire la statua della Madonna alla comunità di Sava”, conclude sdegnato il primo cittadino.

Qualche settimana fa un furto simile a Polla dove i ladri hanno portato via la statua della Madonna delle Grazie. In entrambi i casi è caccia agli autori dei furti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#