Sgombrato a Salerno un accampamento Rom. Denunce anche per quello tra Polla e Sant’Arsenio

Smantellato accampamento Rom a Salerno. Questa mattina a seguito delle lamentele e delle segnalazioni dei  residenti i vigili urbani sono intervenuti in  via Picarielli a causa dell’accampamento di diversi cittadini stranieri, di etnia rom, nelle aree pertinenziali  al fabbricato comunale. Sono state identificate, pertanto, 6 persone di sesso maschile, e deferite all’A.G. per invasione di edificio, mentre una di esse è stata denunciata, anche, per inottemperanza al divieto di ritorno nel comune di Salerno emesso dal Questore nei suoi confronti. Tutti sono stati verbalizzati per abbandono di rifiuti sul suolo pubblico. Le persone denunciate, inoltre, erano quotidianamente intente a svolgere attività di accattonaggio nei pressi di supermercati ed attività commerciali.

Questa problematica è stata sollevata spesso anche nel Vallo di Diano, soprattutto tra Polla e Sant’Arsenio e sono in diversi, quando per diversi giorni lungo le sponde del fiume Tanagro si accampano diverse roulotte e caravan, a protestare. Soprattutto attraverso i social network.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#