Truffa ai danni di un imprenditore, due coppie in arresto

Sono state tratte in arresto questa mattina dai carabinieri di Castellammare di Stabia, due coppie di coniugi che hanno estorto 115mila euro a un imprenditore, truffandolo e spaventandolo con bombe carta esplose davanti casa e con un’aggressione con un coltello, continuando a truffarlo mascherati con false divise di carabinieri.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#