Stalla lager: animali denutriti e maltrattati. Scatta l’indagine su un allevatore di Sassano

 

Stalla tenuta in condizioni di degrado, il Comune di Sassano ordina l’evacuazione degli animali e la Forestale avvia una indagine. E’ quanto reso noto da un’ordinanza dell’Amministrazione comunale guidata da Tommaso Pellegrino. Nel testo si legge: “Lo stato generale di assoluto degrado, l’assenza di cibo e di acqua, le modalità di detenzione dei bovini evidenziano la completa assenza del rispetto delle più elementari norme igieniche sanitarie, della normativa che tutela il benessere degli animali. Si ravvisa quindi il maltrattamento di animali”. Di questa situazione sottolineata dai controlli della Polizia locale di Sassano è stata avvertita anche l’Asl e la Forestale e quindi il Comune ha ordinato al fattore di trasferire immediatamente gli animali in una struttura più adeguata. Del caso sono stati allertati anche i carabinieri della stazione di Sassano.  “E’ urgente al fine di evitare ulteriori sofferenze agli animali di procedere al trasferimento dei bovini”, si legge ancora sull’ordinanza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#