Al via il progetto “Giovani e Azzardo – Una dipendenza sempre più diffusa”

03-04Al via questa mattina da  Sant’Arsenio gli incontri rientranti nel progetto “Giovani e Azzardo – Una dipendenza sempre più diffusa”. Il progetto venne avviato circa un anno fa durante un interessante momento di riflessione presso la Sala Cultura della Banca Monte Pruno alla presenza di esperti della materia e di due ex-giocatori d’azzardo. Da quel momento la Banca Monte Pruno, il Circolo Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani hanno intensificato le attività che hanno portato alla costruzione di un progetto articolato nato per sensibilizzare i giovani su questa tematica. La volontà è di promuovere nelle Scuole Secondarie di I grado del Vallo di Diano, in primis, una campagna di formazione ed informazione sulle problematiche connesse al gioco d’azzardo, in modo da accrescere il livello di conoscenza nei confronti dei giovani, della scuola, nonché dell’opinione pubblica. foto 1Hanno preso parte, oggi, al primo di tanti altri incontri in programma nel mese di marzo, Aldo Rescinito, Presidente del Circolo Banca Monte Pruno, i docenti dell’istituto comprensivo di Sant’Arsenio e tanti studenti.

Prossimi appuntamenti:

  • il 12 marzo presso l’Istituto Comprensivo di Polla

con i ragazzi di Polla, Caggiano ed Auletta;

  • il 17 marzo presso l’Istituto Comprensivo di Teggiano;

il 19 marzo presso l’Istituto Comprensivo di Sala Consilina

con i ragazzi di Sala Consilina ed Atena Lucana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#