Truffe in nome della Diocesi nel Vallo di Diano. Dal Vescovado: “Diffidate e denunciate”

Dopo diversi episodi di tentate truffe nel Vallo di Diano e non solo, con persone che si spacciavano appartenenti ad organizzazioni religiose, arrivano le raccomandazioni da parte della Diocesi di Teggiano Policastro. ” Segnaliamo il disdicevole fenomeno, purtroppo in crescita, dei tentativi di truffa perpetrati in internet, soprattutto via mail, ma spesso anche per via telefonica e personalmente, nei confronti di ignare Istituzioni Ecclesiastiche e/o sprovveduti privati cittadini, utilizzando in modo fraudolento il nome di Alte Autorità della Chiesa o adoperando false lettere intestate alle stesse. Invitiamo tutti ad avere la massima prudenza verso qualsiasi richiesta di denaro, o di dati sensibili, in particolare provenienti da internet. Il Vescovo, la Diocesi e i Sacerdoti non autorizzano nessuno ad usare il proprio nome per chiedere denaro a qualsiasi scopo, vendere libri, oggetti e quant’altro. Tutte le inziative della Diocesi, comprese quelle a sostegno di persone bisognose o per altri progetti, saranno rese pubbliche attraverso i consueti canali di comunicazione (sito internet e comunicati alla stampa e alle televisioni) e attraverso le Parrocchie. Chi venisse a conoscenza di fatti riferibili a quanto sopra riportato è invitato a segnalarlo prontamente alla Diocesi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *