Arnesi da scasso nel vano motore. Denunciati tre cittadini rumeni

I militari della Compagnia di Sala Consilina nell’ambito di specifici servizi tesi a reprimere la commissione di atti predatori, hanno deferito in stato di libertà tre cittadini di nazionalità rumena di 44, 47 e 26 anni, per possesso ingiustificato di grimaldelli e chiavi alterate. Il trio è stato fermato e controllato a bordo di un’autovettura  nella frazione di Arena Bianca di Montesano sulla Marcellana da una pattuglia della locale stazione. I militari perquisendo il mezzo, hanno ritrovato nel vano motore occultati due grossi cacciaviti ed un piede di porco, posti sequestro. Nei loro confronti verrà anche avanzata proposta per il foglio di via obbligatorio per anni tre dal Vallo di Diano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *