Agente assicurativo di Montesano sulla Marcellana incassa i soldi dai clienti ma non paga la compagnia: denunciato

Nei guai un agente assicurativo di Montesano sulla Marcellana. L’uomo, S.G. di 50 anni è accusato di simulazione di reato e truffa. A scoprirlo gli agenti della Polizia Stradale di Eboli, in collaborazione con la Polizia Locale di Eboli. Il soggetto, sub agente di una nota compagnia di assicurazioni nazionale, incassava i premi assicurativi dei suoi clienti senza versare il denaro alla compagnia e senza mettere in copertura i veicoli, denunciando poi alle forze dell’ordine lo smarrimento dei documenti assicurativi. L’episodio – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – che ha portato alla luce l’attività criminosa del soggetto denunciato, si è verificato alcuni giorni fa, quando una pattuglia della Polizia Locale di Eboli, in località Campolongo, fermava per controllo una persona alla guida della sua autovettura, proveniente da Sala Consilina. Il conducente esibiva tutti i documenti agli agenti compresi quelli assicurativi, ma sorti alcuni dubbi gli agenti si recavano alla Polizia Stradale di Eboli per effettuare controlli più accurati e approfonditi sulla polizza assicurativa e in collaborazione con gli agenti della Stradale accertavano che nonostante il conducente fermato avesse regolarmente pagato il premio per la sua assicurazione, il veicolo non risultava assicurato. Dall’ulteriore attività investigativa  messa in atto dalla Polizia Stradale emergeva che il sub agente a cui il conducente aveva pagato il premio, anziché versare la somma di denaro alla compagnia e mettere in copertura il veicolo, si era appropriato impropriamente del denaro e poi successivamente aveva denunciato ai Carabinieri lo smarrimento dei documenti assicurativi dell’autovettura del suo cliente, il quale a sua insaputa circolava con la senza assicurazione. Per questo motivo, S.G. è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per simulazione di reato e truffa e all’ignara vittima è stato comminato un verbale di oltre 800 euro e sequestrata l’autovettura.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#