Vibonati, scontro tra Comune e Poste Italiane. Il Sindaco annuncia ricorso al Tar

Il Sindaco di Vibonati, Massimo Marcheggiani va contro il provvedimento di Poste Italiane che aveva disposto per l’ufficio postale del paese, in corso Umberto I,  l’apertura  per tre giorni a settimana. Nel corso del consiglio comunale tenutosi ieri sera il sindaco, infatti, ha comunicato che l’ufficio postale del paese da lui amministrato rimarrà aperto sei giorni a settimana. Il primo cittadino, nel ritenere il provvedimento di Poste Italiane “illegittimo”, ha inoltre comunicato ai consiglieri presenti che il Comune di Vibonati si opporrà fermamente presentando anche ricorso al TAR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *