Sala Consilina: la processione della “Madonna del Castello” rinviata per il maltempo

Antagoniste, per la tradizionale processione della Madonna del Castello, sono state stamane le piovose e fredde condizioni climatiche. Tantissime le comitive di amici, che ben attrezzate, erano pronte a sfidare anche la pioggia, ma il freddo e la preoccupazione di un eventuale peggioramento, ne hanno provocato il rinvio a domenica prossima. Tra le più antiche ricorrenze, quella in onore della Madonna della Consolazione, risale a circa quattrocento anni fa. L’itinerario inizia con la processione dalla chiesa della Santissima Annunziata in piazza Umberto I, per dirigersi poi verso la chiesetta che si trova nel castello, simbolo stesso di Sala Consilina. Lungo il percorso però, una prima tappa viene fatta in località denominata “Calvario”, da dove si assiste allo spettacolo pirotecnico. Oltre al giorno di pasquetta, tale ricorrenza si ha nel mese di Settembre, quando invece la statua della Madonna ritorna in paese. Particolare è in tale occasione “lo sparo del gallo”, un’abitudine pagana adottata anticamente per prevedere annualmente la buona o cattiva resa del terreno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *