Morte di Massimo Casalnuovo: prossima udienza il 6 maggio. Il Pm chiede un anno e sei mesi per omicidio colposo

Il nostro inviato Pasquale  Sorrentino

Si è tenuta questa mattina l’udienza del processo di appello presso il Tribunale di Potenza a carico del Maresciallo dei Carabinieri, Giovanni Cunsolo accusato di omicidio colposo per la morte di un giovane di Buonabitacolo, Massimo Casalnuovo. Il Maresciallo  Cunsolo è stato assolto in primo grado “perchè il fatto non sussiste”. L’udienza si è svolta a porte chiuse. Il Procuratore  ha derubricato il reato da preterintenzionale a omicidio colposo chiedendo una condanna di una anno e sei mesi. Il Giudice ha deciso di ascoltare la difesa dell’imputato il prossimo 6 maggio.

Una risposta

  1. pinko ha detto:

    sebbene locata nel tribunale..il processo, per una CORRETTA informazione, si è tenuto dinanzi la CORTE DI APPELLO….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#