Sala Consilina, in centinaia al seguito della statua di S.Michele portata alla Chiesa della Ss.Trinità

 

In centinaia hanno preso parte alla processione che ieri pomeriggio ha accompagnato la Statua di San Michele dalla Chiesa della SS. Annunziata di Sala Consilina a quella della SS. Trinità. Si tratta di un evento storico per la comunità religiosa salese, visto che la statua del Santo Patrono non aveva mai, prima d’ora, varcato la soglia della Chiesa della SS. Trinità, dove resterà in adorazione fino a martedì prossimo in occasione dell’ottantesimo anniversario della Parrocchia. Tanti cittadini salesi hanno voluto accompagnare la statua in processione, unendosi ad essa anche lungo il percorso, che si è snodato principalmente lungo il tratto cittadino della SS19. Proseguono così i solenni festeggiamenti, che ricadono all’interno delle celebrazioni per la ricorrenza dell’ottocentenario della prima apparizione dell’Arcangelo a Sala Consilina, fatta risalire, secondo la tradizione, al 19 giugno del 1213, celebrazioni che proseguiranno anche nei prossimi mesi. A seguire l’8 maggio prossimo ci sarà la rituale processione dove la statua raggiungerà il santuario sul Monte Balzata per restarci, come ogni anno, fino al 29 settembre.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *