Giovane mamma investita e uccisa a Sassano. I funerali saranno celebrati in Romania

Il giorno dopo l’incidente stradale nel quale è deceduta una giovane mamma di 27 anni, Carmen Elena Pavel, travolta e uccisa all’alba a Sassano mentre stava andando a lavoro, alle 4:30, in un panificio,la comunità sassarese e l’intero Vallo di Diano sono increduli e scossi dinanzi all’ennesima vittima della strada. Alla guida dell’auto, una Honda Civic, un 35enne del posto. L’uomo è stato tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, guidati dal Capitano Emanuele Corda per il reato di omicidio colposo commesso sotto effetto di stupefacenti ed alcool. Il 35enne sottoposto ad accertamenti biologici ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 1.6 g/l e positività all’uso di cocaina e cannabinoidi. La patente di guida gli è stata ritirata. Domani in 35enne sarà interrogato. Intanto la magistratura non ha disposto alcun esame autoptico sul corpo di Carmen. I familiari hanno deciso di celebrare le esequie funebri in Romania terra di origine della giovane mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#