Si rinnova la collaborazione tra la Banca Monte Pruno e Consilium Senatoris

Nella mattinata di oggi, nella sede amministrativa di Sant’Arsenio, la Banca Monte Pruno e l’Ente di Formazione Consilium Senatoris hanno sottoscritto un nuovo accordo che mira alla creazione di una ancora più intensa e produttiva piattaforma formativa. Già in passato i due sodalizi hanno collaborato per l’organizzazione di numerosi appuntamenti formativi dedicati ai giovani laureati, agli Enti Locali ed ai professionisti del territorio.

Con la firma ratificata dal Direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese e dal Presidente di Consilium Senatoris Mcm Formazione e Mediazione, l’avvocato Nicola Senatore, il progetto proseguirà anche nel corso del 2015.  Sulla base di questa partnership è stato stilato il Diario di Formazione 2015 che prevede numerosi incontri al quale parteciperanno, come sempre, relatori di grande spessore.

Rinnovata la collaborazione tra la Banca Monte Pruno e Consilium Senatoris MCM Formazione e Mediazione

Tra gli argomenti previsti nel nuovo Diario vi sono le seguenti tematiche: l’attività del consulente tecnico nel processo civile, penale ed amministrativo; la gestione associata delle funzioni e dei servizi nei comuni di piccole dimensioni; il contrasto alla corruzione negli Enti Locali; il pubblico impiego; la P.A. digitale; la riforma della contabilità degli Enti Locali; corso intensivo di avvocatura; corso di europrogettazione.

Tutte queste argomentazioni confermano l’impegno della Banca Monte Pruno per la crescita professionale del territorio, grazie al forte supporto di Consilium Senatoris MCM Formazione e Mediazione, realtà ormai di primo piano nel campo della formazione.

Questo il commento dell’avvocato Nicola Senatore, Presidente del Consilium Senatoris:”Ci riempie di orgoglio il nuovo accordo con la Banca Monte Pruno, perché si inserisce con continuità in un percorso avviato ormai da diversi anni. Il Diario di Formazione 2015 è ricco di contenuti e di partecipazioni rilevanti che consentiranno alla nostra partnership con la Banca di aumentare sensibilmente il livello formativo da offrire al territorio”.

Scarica il Diario Formativo 2015 cliccando sul seguente link: http://bit.ly/diarioformativo2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#