Controlli antidroga nel Vallo: arrestato rumeno di Teggiano, segnalata ragazza di Sala Consilina

Nella serata di ieri, nell’ambito dei quotidiani servizi antidroga messi in atto dalla Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, tesi a reprimere l’uso e lo spaccio di droghe, i militari della Stazione di Buonabitacolo hanno arrestato un 23enne  rumeno (T. A.) residente a Teggiano. Il giovane è stato bloccato da una pattuglia presso a Montesano Scalo. A seguito di perquisizione personale gli sono stati rinvenuti occultati circa 83 grammi di hashish, che sono stati posti sotto sequestro. Per l’uomo sono scattate le manette ai polsi ed ora si trova ristretto in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione. Sempre nella serata di ieri una ragazza di Sala Consilina è stata segnalata alla Prefettura percè’ trovata in possesso di circa 1,5 grammi di hashish. Sul fronte della circolazione stradale sono state elevate diverse contravvenzioni per guida senza cintura e con l’uso di cellulare a Silla di Sassano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#