Gli Studenti dell’ITIS Gatta trionfano al concorso di Confindustria “Latuaideadimpresa”

Hanno sbaragliato l’agguerrita concorrenza,  trionfando nella fase provinciale: gli studenti dell’ITIS Gatta di Sala Consilina si sono classificati per la fase nazione del progetto “Latuaideadimpresa” insieme ad  altri 15 progetti di scuole di tutta Italia. Il concorso è promosso da Confindustria per diffondere sul territorio la cultura d’impresa, potenziando il dialogo tra scuola e azienda,  e per far comprendere oggi ai giovani cosa voglia dire essere imprenditori, quali siano le sfide, quali le difficoltà e le responsabilità, le competenze e conoscenze necessarie, nonché la capacità di mettersi in gioco. L’ITIS Gatta ha vinto la fase provinciale con il progetto ALUCOMPACT , presentando anche un breve spot di 30 secondi, ed ha avuto il via libera per la finale. La forte squadra dell’ITIS  è composta da  12 studenti delle classi terze, quarte e quinte, coordinati dai docenti Antonio Anzalone e Antonio Mastrangelo. L’obiettivo del progetto presentato dall’Istituto di Sala Consilina è quello di creare un sistema innovativo di gestione dei rifiuti, assicurando la riduzione dell’ingombro, il recupero delle materie prime e la sensibilizzazione  dei cittadini verso un ambiente sano. Insomma obiettivi ambiziosi collegati ad una nuova cultura per il trattamento dei rifiuti: recuperare secondo la logica del “riciclaggio intelligente”.

LA FASE NAZIONALE

Questo:  http://www.latuaideadimpresa.it/i_18467/Idee-d-impresa/ALUCOMPACT—SMART-RECYCLE-2.0  è il link al video sulla piattaforma di gara… l’invito quello a mettere il vostro “like ” , che potrà far vincere il PREMIO LIKE ! (accedete e cliccate l’icona FB sotto al video) alprogetto dell’ITIS.

Il vincitore della fase nazionale sarà individuato grazie al voto espresso da soggetti autorizzati da Confindustria.

A seguire uno stralcio del regolamento del Concorso:

Il primo classificato di ogni fase provinciale parteciperà alla gara nazionale: una “Giuria Tecnica”, composta dagli Imprenditori Associati designati dall’Associazione Industriale aderente e da rappresentanti di organizzazioni e istituzioni di livello nazionale, individuerà il progetto vincitore nazionale.
Accanto al sistema di votazione della Giuria Tecnica, un sistema di “like” consentirà alla “Giuria Popolare” costituita dalla web community, di decretare il proprio vincitore. Si avranno così due vincitori distinti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *