In casa con 17 piante di cannabis e una pistola: arrestato un giovane a Teggiano

SBen 17 piante di cannabis e una pistola calibro 7.65. E’ quanto trovato, nel pomeriggio di ieri dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina guidati dal capitano Emanuele Corda a Teggiano. Per questo motivo è stato arrestato un 27enne del posto (M.G.) accusato dei reati di detenzione abusiva di arma da fuoco e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. I militari del Nucleo operativo radiomobile a seguito di servizio di osservazione – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – e in seguito anche a diversi pedinamenti hanno fatto accesso all’abitazione dell’uomo trovando la pistola priva di matricola e mai dichiarata insieme a sei cartucce di cui alcune già inserite nel caricatore. Il controllo dell’abitazione, poi, ha permesso di ritrovare le 17 piante di cannabis da cui sarebbe stata ricavata marijuana da immettere nel mercato dello spaccio. L’arrestato ora è ai domiciliari.

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#