Gambino a San Pietro al T., le precisazioni di Valentino Di Brizzi ,coordinatore territoriale di Forza Italia

Di seguito la nota stampa di Valentino Di Brizzi, Coordinatore del Vallo di Diano di Forza Italia che interviene in merito alla visita, in programma per oggi, a San Pietro al Tanagro del neo consigliere regionale Alberico Gambino.

“Si legge da nota stampa pubblicata per il tramite di redazioni locali che questa sera si terrà a San Pietro al Tanagro un incontro pubblico finalizzato al “rilancio del centro destra locale”,  alla presenza dell’On. Gambino.

In qualità di principale riferimento di Forza Italia del Vallo di Diano, sento il dovere di precisare che l’incontro di questa sera, organizzato dal movimento politico Fratelli d’Italia, certamente per fare in modo che l’On. Gambino abbia la possibilità di incontrare e ringraziare i propri elettori, potrà anche essere momento interno al loro partito per le proprie ed opportune valutazioni, ma non riteniamo possa essere momento di partenza per il rilancio del centro destra locale.

Come Forza Italia, primo partito in Provincia di Salerno ed oggi, dopo il risultato elettorale delle regionali, anche primo partito del Vallo di Diano, abbiamo tutta l’intenzione e la volontà ad analizzare le difficoltà e le opportunità che il centro destra del nostro territorio ha il dovere di porre in essere. Di certo, però, non è nostra intenzione delegare ulteriormente a, seppur autorevoli interlocutori, le nostre sorti, anche politiche, ad esponenti di altri territori.

Ognuno, all’interno del proprio movimento o partito politico, faccia le proprie analisi con i propri riferimenti. Tutti insieme, poi, noi valdianesi incontriamoci per riappropriarci delle sorti della nostra terra che per troppi anni, ed ancora oggi, è risultata solo ed esclusivamente terra di conquista.

Rispettiamo tutti, ma non è più nostra intenzione delegare ad altri le nostre scelte. A chi, invece, riveste ruoli istituzionali chiederemo, quando sarà il momento, la giusta collaborazione per risolvere le tante esigenze di un territorio che fino ad oggi è stato bistrattato, ma anche non ascoltato!!!!”

Una risposta

  1. claudio ha detto:

    Bravo valentino facciamo sentire la voce del nostro territorio.Claudio Pepe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#