Sala Consilina, è partito ufficialmente ieri pomeriggio il Toko Film Festival 2015

 

11741284_825471567573181_6423965784203185572_o

Partita ufficialmente la kermesse del Toko Film Festival 2015 nell’ormai consolidata location di Piazzetta Gracchi a Sala Consilina, in pieno centro storico. “Due giorni pieni d’arte e grandi migliorie”, dichiarano gli organizzatori. A differenza dell’edizione scorsa, infatti, il festival che durerà fino stasera, avrà più spazi dove simultaneamente sarà possibile interagire: oltre allo spazio esterno, è stata allestita una sala interna, offerta dall’associazione Allegracore, dove sono proiettati in loop tutti i corti. Chiudono il cerchio mostre di locandine cinematografiche, interviste con gli ospiti ed area ristoro.

11802746_825477220905949_4080179850724055382_o

La guest star e presidente della giuria che valuterà i vincitori del festival è Daniel Touati. Il regista francese, Premio della Giuria dei giovani allo scorso Film Festival Locarno, e che presenterà il suo ultimo lavoro “Frère et Soeur” in anteprima nazionale. Gli altri due giurati sono Mariangela Curci, produttrice e critica cinematografica, e Nicola D’Onofrio, critico e collaboratore del Lucania Film Festival. Gli altri ospiti di rilievo sono Franco Cappuccio, Raffaele Ascoli, Vincenzo d’Onofrio e Carlo Fumo.

Ai nostri microfoni Gianluca Pacilio responsabile della comunicazione del Toko Film Festival

Una risposta

  1. michelina chirichella ha detto:

    La volonta’ sposta le montagne,e’ proprio vero,infatti x questi ragazzi non e’ stato semplice reperire i fondi x allestire la Kermesse del TOKO FILM FESTIVAL poiche’ tra promesse ed illusioni come spesso accade a Sala C.na,all’ultimo momento, lasciati soli ,dovevano superare questo scoglio,ma x niente scoraggiati e con l’ausilio di molti tra aziende piccole e grandi e comitati come Se Non Ora Quando, sono riusciti nell’intento:Le capacita’ non mancano e l’esperienza fatta fin’ora facendo la famosa “gavetta”e’ servita molto.Arrivederci a domani 25 luglio x la seconda ed ultima serata conclusiva,con l’augurio di poterVi riapplaudire il prossimo anno.Bravi ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#