Sanza, nuovi allagamenti nel centro storico cittadino: foto e video

Dal caldo insopportabile oltre i 45 gradi ai temporali, che in poco tempo producono danni e allagamenti. Sembra non conoscere più le mezze misure il clima di questa Estate 2015 anche in provincia di Salerno, ed a dimostrarlo sono le notizie delle ultime ore relative a nubifragi e grandinate che stanno interrompendo il caldo torrido dei giorni scorsi. (GUARDA IL VIDEO AMATORIALE REGISTRATO IN PRESA DIRETTA)

20150724065330 (1) 20150724065330 (2)

Un esempio è quello che è accaduto a Sanza nella tarda mattinata di venerdì, quando sul piccolo comune del Vallo di Diano si è abbattuto un forte temporale che in poco tempo ha causato allagamenti e disagi. Come già accaduto lo scorso 4 Giugno la cospicua quantità di pioggia caduta in poco tempo ha causato l’allagamento di diverse arterie stradali del centro storico, trasformate in un fiume in piena, come testimoniano le immagini.

20150724065330 (5) 20150724065330 (6)

Di nuovo, come poco più di un mese fa, diversi tombini sono saltati, trasformando i condotti fognari in geyser che espellevano di tutto. Anche questa volta le aree più colpite sono state Via Santo Stefano, Via Sant’Antonio e Via Caduti. 

20150724065330 (8) 20150724065335

I cittadini residenti nel centro storico, esasperati, chiedono interventi da parte dell’amministrazione comunale sul sistema fognario, che in queste occasioni dimostra evidenti limiti, non riuscendo ad assorbire l’acqua.

20150724065330 (7) 20150724065336

Il risultato sono strade sommerse dall’acqua ed abitazioni e negozi dei primi piani completamente allagati. Insomma se fino ad ieri si invocava un po’ di pioggia per combattere l’afa insopportabile, ora è il caso di dire  “troppa grazia”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#