Sanza, in centinaia sul Cervati per la processione della Madonna della Neve

Ancora una volta, come da tradizione, centinaia di persone hanno invaso il Monte Cervati, nel territorio di Sanza (come documentato dalle belle foto realizzate da Angelo Pisaniello- Fare CLICK sulle immagini per ingrandirle)

SANZA 26-07-2015 FOTO ANGELO PISANIELLO IMG_5736

L’occasione, domenica scorsa, è stata data dalle celebrazioni in onore della Madonna delle Nevi. Sul Cervati sorge infatti la casa della Arciconfraternita di Santa Maria della Neve. Il santuario, costruito intorno al X secolo, ha una pianta conforme al periodo di costruzione: essenziale e lineare con mura spesse più di 2 metri, a differenza della parte più esterna aggiunta circa sei secoli dopo, che presenta mura parietali più leggere e snelle.

IMG_5724

ll Santuario sul Monte Cervati è stato elevato nel 1988 da Mons. Bruno Schettino a Santuario Diocesano. Con i suoi 1898 metri di altezza è il più alto della Regione Campania, e rientra nel territorio di competenza della Diocesi di Teggiano Policastro,  guidata da Mons. Antonio De Luca. Il territorio sul quale sorge il Santuario rientra anche nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. La zona è meta di centinaia e più pellegrini tra luglio e agosto per la secolare festa dedicata alla Vergine.

IMG_5756 IMG_5757

E così come da tradizione la notte del 26 Luglio le campane hanno annunciato l’imminente uscita della statua. L’intera cittadinanza si è svegliata, pronta a partecipare all’avvento. Conclusa la messa,  in centinaia sono partiti in processione per il Monte Cervati, verso la cappella della Madonna costruita in suo onore.

IMG_5856 IMG_5793

Un percorso non semplice da portare a termine con la statua portata in spalla, in alcuni tratti anche di corsa, ma come sempre allietato da canti, musica e tanta allegria fino al suo compimento. La sua statua resterà lì fino alle 4 del mattino del prossimo 5 agosto, allorquando avrà inizio il pellegrinaggio di ritorno al santuario.

IMG_5859

4 Risposte

  1. Gladys De Luca ha detto:

    Mi fa molta emozione vedere questo video perque sono di Santa Fe Argentina nipote di sanzene ed io sono stata una volta a Sanza nella bellissima festa della Madonna della Neve. Qui abbiamo immagiene di Lei nella Chiesa del Sacro Coure e soltanto facciamo mesa nel suo onore.
    Viva la Madonna della Neve! Viva Sanza!

    • Pietro ha detto:

      Pure io sono nato a Sanza., Anche se adesso non vivo più li da 53 anni, devo dire che ogni volta suscita una forte emozione. Il cuore si stringe.

  2. Gladys De Luca ha detto:

    Sono molto emozionata di vedere questo video della Festa della Madonna della Neve di Sanza perche sono nipote di sanzese e perche una volta sono stata li per questa la bellissima Festa.
    Abito a Santa Fe Argentina, qui abbiamo una immagine di Lei nella Chiesa del Sacro Cuore portata per nostri antenati nel 1930 e soltanto facciamo una messa nel suo onore.
    VIVA LA MADONNA DELLA NEVE! VIVA SANZA!

  1. 19/07/2019

    […] https://www.italia2tv.it/2015/07/29/sanza-in-centinaia-sul-cervati-per-la-processione-della-madonna-… 19 Luglio 2019/0 Commenti/da Stefania Melito http://fondazionemida.com/wp-content/uploads/2019/07/39-cervati.jpg 360 640 Stefania Melito http://fondazionemida.com/wp-content/uploads/2019/04/logo-color-3.png Stefania Melito2019-07-19 11:09:492019-07-19 11:09:51Il monte Cervati. Natura e fede. 0 commenti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#