Spara a una prostituta moldava e fugge, arrestato dalla Polizia Stradale di Sala Consilina

Questa mattina a Castel Volturno (in provincia di Caserta) un uomo di 40 anni, Pasquale Matarazzo, ha esploso un colpo di pistola alla testa di una prostituta moldava di 25 anni. La donna è rimasta gravemente ferita, mentre l’uomo si è dato alla fuga a bordo di una Fiat Punto. Immediate sono scattate le indagini e le ricerche da parte della Polizia Stradale Squadra Mobile di Casal Di Principe che hanno segnalato l’auto in fuga. Qualche ora dopo l’auto è stata individuata dagli agenti della Polizia Stradale di Sala Consilina, guidata dal Capo Ispettore Rufino Tortora, che sono riusciti a bloccare la vettura e hanno proceduto al fermo dell’uomo. Nell’auto è stata rinvenuta una pistola, che dovrebbe essere quella utilizzata per sparare alla giovane moldava, un coltello a serramanico e delle foto, precedenti al tentato omicidio di questa mattina, nelle quali è ritratta anche la ragazza. Tra i due, quindi, potrebbe esserci stato un rapporto passionale. Le indagini sono condotte dalla Procura di Lagonegro

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#