Teggiano, pronta la bozza del regolamento dei servizi di Polizia Mortuaria. Cimitero, ecco i costi

Il Comune di Teggiano ha approvato la  bozza del regolamento comunale per la disciplina dei servizi di polizia mortuaria, adeguata alla legge regionale n° 7 del 27 Luglio 2013. Ora la bozza del Regolamento sarà trasmessa alla  Consulta Regione Campania per l’approvazione , dopo di che sarà portata in Consiglio Comunale per la definitiva approvazione. Ben 53 le pagine e 89 gli articoli del nuovo regolamento, che ha per oggetto il complesso delle norme dirette alla generalità dei cittadini ed alla Pubblica Amministrazione, intese a prevenire i pericoli che alla pubblica salute potrebbero derivare dalla morte delle persone e a disciplinare i servizi, in ambito comunale, relativi alla polizia mortuaria. Nello specifico si tratta dei servizi  sulla destinazione e uso dei cadaveri o parti di essi, sui trasporti funebri, sulla costruzione, gestione e custodia dei cimiteri e locali annessi, sulla concessione di aree e manufatti destinati a sepoltura privata nonché sulla loro vigilanza, sulla costruzione di sepolcri privati, sulla cremazione, e in genere su tutte le diverse attività connesse con la cessazione della vita e la custodia delle salme. Al regolamento è allegata la tabella del tariffario per i servizi cimiteriali, a conferma che purtroppo –e non solo a Teggiano- anche per morire bisogna probabilmente accendere un mutuo. Al di là infatti dei costi legati al servizio funebre, al cimitero di Teggiano un loculo concesso per 25 anni costa 810 euro, che diventano 270 per i bambini. Una celletta concessa per 99 anni costa 450 euro senza lapide e 500 con lapide, una nicchia cineraria sempre per 99 anni costa 300 euro. I prezzi salgono per i loculi concessi per 99 anni: al 1°, 2° e 3° livello costano 5mila euro, al 4° livello 4100 euro ed al 5° 3600 euro. Infine una celletta cimiteriale in cappella concessa per 99 anni costa 750 euro per il 1°, 2° e 3° livello, che diventano 1400 per la celletta doppia; al 4° ed il 5° livello si risparmia e si spende 650 euro per la singola e 1200 euro per la doppia. Insomma anche al cimitero, e non solo a Teggiano, i posti migliori sono sempre dei più ricchi. Con buona pace di Totò e della sua “ livella”.

LEGGI LA BOZZA DEL Regolamento Polizia Morturaria Teggiano

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#